Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page Pinterest   Twitter   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Creare e gestire l'impresa > Iscriversi al Registro imprese > Albo Regionale Cooperative Sociali

Albo Regionale Cooperative Sociali

Regione Lombardia, con Legge Regionale n.19/2014, ha trasferito la competenza della gestione dell’Albo regionale delle cooperative sociali dalle Province alle Camere di Commercio e ne ha disciplinato il funzionamento, approvando le nuove modalità e i requisiti per l’iscrizione e il mantenimento all’albo, i tempi, i casi di cancellazione, le modalità di gestione e di raccordo con le Camere di Commercio.

Dal 15 maggio 2015 pertanto per iscriversi all’Albo Regionale sarà necessario presentare la Comunicazione Unica Regionale (CUR) presso il Registro Imprese della Camera di Commercio territorialmente competente.

NUOVA PROCEDURA PER L’ISCRIZIONE/MANTENIMENTO/CANCELLAZIONE

L'iscrizione, il mantenimento e la cancellazione all'Albo Regionale dovranno essere trasmesse esclusivamente con modalità telematica tramite la Comunicazione Unica al Registro delle Imprese dove la cooperativa sociale ha la propria sede legale o operativa.

La pratica dovrà contenere il modello di Comunicazione Unica Regionale (CUR) firmato digitalmente dal legale rappresentante della cooperativa sociale.

La CUR è esente dal pagamento dell'imposta di bollo e dei diritti di segreteria e consente l'immediata iscrizione all'Albo Regionale delle Cooperative Sociali.

Le cooperative sociali iscritte all'Albo Regionale saranno identificate con il codice fiscale. 

Le Cooperative sociali già iscritte nell'Albo regionale delle cooperative sociali, ai fini del mantenimento dell'iscrizione, hanno l'obbligo di trasmettere alla Camera di Commercio competente per territorio, ogni anno successivo a quello dell'iscrizione e nel periodo dal 1° giugno al 31 luglio, la Comunicazione Unica Regionale (CUR).

Si ricorda che l’Albo Regionale è stato istituito con la Legge Regionale 1/2008 e si articola in quattro sezioni:

A) cooperative che gestiscono servizi socio-sanitari, socio-assistenziali ed educativi alla persona;

B) cooperative che svolgano attività agricole, industriali, artigianali, commerciali o di servizi, finalizzate all'inserimento lavorativo di persone svantaggiate di cui all'articolo 4 della legge 381/1991;

C) consorzi di cui all'articolo 8 della legge n. 381/1991;

D) organismi analoghi alle cooperative sociali aventi sedi negli altri Stati dell'Unione europea.

L’iscrizione all’Albo rappresenta un importante strumento per le Cooperative, in quanto permette di ottenere diversi benefici in termini finanziari e procedurali:

  • Accedere ai benefici economici previsti dalla Regione;
  • Procedere all'inserimento lavorativo di persone svantaggiate (cooperative di tipo B);
  • Stipulare convenzioni con gli enti pubblici in deroga alla normali procedure per la assegnazione di servizi.

Sul sito www.registroimprese.it - http://webtelemaco.infocamere.it/newt/public.htm - sono disponibili le istruzioni per la compilazione delle relative pratiche.

Per ulteriori informazioni:

registroimprese@pv.camcom.it

tel.: 0382.393217 –  0382.393212


Ultima modifica: 7/6/2019